NOTIZIE
75° della Liberazione: Alleanza 3.0, in tv “Il giovane Pertini combattente per la libertà”

Nel 75° Anniversario della Liberazione, a 30 anni dalla morte di Sandro Pertini, Coop Alleanza 3.0 e Genoma Films portano in tv “Il giovane Pertini combattente per la libertà”

Sabato 25 aprile 2020, 75° della Liberazione e 30° della morte del Presidente più amato, la Genoma Films del produttore e attore bolognese Paolo Rossi Pisu, grazie alla collaborazione di Coop Alleanza 3.0, manderà in onda “Il giovane Pertini combattente per la libertà”, del regista Giambattista Assanti.  Il film, con il patrocinio dell’A.N.P.I., è alla sua Prima sul piccolo schermo e sarà trasmesso in contemporanea su 28 diverse emittenti televisive. Nel cast: Gabriele Greco, Dominique Sanda, Massimo Dapporto, Gaia Bottazzi e Cesare Bocci, oltre allo stesso Rossi Pisu.

Comunicato stampa pdf

Bologna 22 aprile 2020Nella serata di sabato 25 aprile 2020, in occasione del 75° anniversario della Liberazione e del trentennale della scomparsa del Presidente più amato, in contemporanea su 28 diverse emittenti televisive (vedere orari e canali sotto) andrà in onda “Il giovane Pertini combattente per la libertà”. Il film, del regista Giambattista Assanti, è prodotto da Genoma Films e Coop Alleanza 3.0, in collaborazione con Kreiamo Productions, ed ha il patrocinio dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia.

Un lungo flashback, dal ’29 al ’43, che racconta di un uomo, del suo coraggio e della sua battaglia alla ricerca della libertà, attraversando dodici anni della storia dell’Italia fascista, l’amicizia in prigione con Antonio Gramsci e il tormentato rapporto con la madre Maria e il suo grande amore, Matilde, “sacrificato” per amor di patria. Cast di rilievo con Gabriele Greco (Pertini giovane), Dominique Sanda (la madre), Massimo Dapporto (Pertini anziano), Gaia Bottazzi (la fidanzata), Cesare Bocci (Adriano Olivetti), lo stesso Paolo Rossi Pisu (Arnaldo Rimini, amico di Pertini). Eccellenti camei di Valdo Spini e di Stefano Caretti, autore con Maurizio Degli Innocenti del libro che ha ispirato l’opera cinematografica. Straordinarie le musiche, struggenti ed epiche, del maestro Guido De Gaetano.

Adriano Turrini, presidente di Coop Alleanza 3.0 ha dichiarato: “Il film, che ruota attorno al concetto di libertà e coesione sociale, è straordinariamente contemporaneo. In un momento come questo forse abbiamo più sensibilità per comprendere il concetto di privazione di libertà e di immaginarne le implicazioni durante una dittatura nel periodo vissuto dal Presidente Pertini, che nelle sue scelte di vita, è stato testimone chiaro e fermo e non ha mai esitato a sacrificare la sua vita privata in nome della giustizia sociale e della libertà, valori basilari di ogni democrazia da sempre. Abbiamo pensato di festeggiare concretamente con questa produzione cinematografica il 75esimo Anniversario della Liberazione dalla dittatura nazifascista, che tanto ha tolto in termini di libertà anche al mondo delle cooperative che sono rinate dopo la Liberazione. Oltre il comune sentire su libertà e giustizia sociale, un ulteriore dettaglio ci fa comprendere l’autentico legame fra la Cooperativa e il Presidente della Repubblica Sandro Pertini, il più amato da tutti trasversalmente: lo statista si laureò presso l’Università di Modena con una tesi incentrata sul mondo della Cooperazione”.

“Questo film lo dedico al mio scomparso padre Raffaele Pisu, anch’egli ex-Partigiano, che avrebbe dovuto interpretare il Pertini anziano: fummo insieme ricevuti dal Presidente Mattarella che ebbe parole bellissime per Raffaele e per il progetto – ha dichiarato il produttore Paolo Rossi Pisu – Ho fortemente voluto quest’opera soprattutto pensando ai ragazzi delle scuole che oggi difficilmente sanno chi è stato Sandro Pertini, o che nel migliore dei casi hanno visto foto di un signore anziano con la pipa che nell’82 applaude gli azzurri sugli spalti del Santiago Bernabeu. Il Pertini che abbiamo raccontato noi – continua il produttore – è un giovane avvocato, illuminato dall’idea cardine socialista per la quale non c’è libertà senza giustizia sociale, e non c’è giustizia sociale senza libertà. Un socialista che si oppone al regime fin dall’inizio, e che per questo sconterà 14 anni di prigionia ed esilio. E ‘questo giovane straordinario che abbiamo voluto celebrare, indicandolo come modello alle ragazze e ai ragazzi di oggi. Un sincero ringraziamento – ha concluso Rossi Pisu – lo debbo a A.N.P.I. per il patrocinio concesso e a Coop Alleanza 3.0 per il sostegno e la promozione; con entrambi avevamo già organizzato un importante calendario di proiezioni, dedicate alle scuole, in tante sale italiane, e che causa emergenza Covid abbiamo dovuto rimandare al prossimo autunno”.

———————————————————————————————————————————-

Programmazione Sabato 25 aprile 2020 – ore 21.00  (Telenorba ore 21.20)

  1. ER24 Satellitare – Canale sky 518
  2. TRC BO – Canale lcn 15
  3. TRC MO – Canale lcn 11
  4. TeleReggio – Canale lcn 14
  5. 12 TV Parma – Canale lcn 12
  6. Antenna 3 Veneto – Canale lcn 13
  7. Antenna 3 Friuli – Canale lcn 17
  8. Antenna 3 Trentino – Canale lcn 16
  9. Telenorba Puglia – Canale lcn 10
  10. Telenorba Basilicata – Canale lcn 15
  11. Telereporter Lombardia – Canale lcn 13
  12. Rossini TV Pesaro – Canale dt 633
  13. Vera Tv Marche/Abruzzo – Canale lcn 79
  14. Rete 8 Abruzzo – Canale lcn 10
  15. Video Mediterraneo Sicilia – Canale lcn 11
  16. TGS Sicilia – Canale lcn 15
  17. RTP Sicilia – Canale dt 607
  18. Teleromagna – Canale 14
  19. Telestense – Canale lcn 16
  20. È TV Marche – Canale lcn 12
  21. È TV Umbria – Canale lcn 14
  22. È TV Friuli – Canale lcn 16
  23. È TV Liguria – Canale lcn 12
  24. Telereporter Lombardia – Canale lcn 13
  25. Videolina Sardegna – Canale lcn 10
  26. Lazio TV – Canale lcn 12
  27. Gold TV Lazio – Canale lcn 17
  28. Italia 7 Toscana – Canale lcn 17

Link utili:

LOCANDINATRAILERMATERIALI STAMPAVideo pillola notiziari ROSSI PISUMattarella riceve Pisu-Pertini

X
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all'uso dei cookie. Ho capito ed acconsento all'uso dei cookie