NOTIZIE
OTTO MARZO, GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI DELLA DONNA

8 marzo 2022

Oggi più che mai la situazione femminile non deve passare in secondo piano, la guerra evidenzia ancora di più la disparità nella concezione di genere.

Tra le vittime principali del conflitto ci sono le donne, costrette a riscrivere da un giorno all’altro la trama delle loro vite. Oggi, la nostra vicinanza è più che mai verso di loro; proprio pochi giorni fa l’Unicef ha lanciato un grido d’allarme – per evidenziare e fare luce sulla loro situazione fortemente a rischio, ribadito anche dal ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, lanciando l’allarme sugli stupri di guerra in terra ucraina – che è capace di trasformarsi velocemente in uno scenario di violenze non raccontate, in cui le donne ucraine rischiano di rimanere abbandonante al loro dramma personale.

Per questo, come Legacoop Pari Opportunità Emilia-Romagna continuiamo sostenere la campagna #MaipiùInvisibili di WeWorld-GVC in aiuto alle donne e bambine dell’Ucraina, vittime di violenze di guerra, e ribadiamo il nostro impegno e la nostra vicinanza per una piena contribuzione a condividere una cultura di valorizzazione, empowerment, non violenza e non discriminazione delle donne.

Per maggiori informazioni sulla campagna #MaipiùInvisibili https://bit.ly/3pMo1NJ

X
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all'uso dei cookie. Ho capito ed acconsento all'uso dei cookie