NOTIZIE
Coronavirus: Banca di Bologna dona 300.000€ agli ospedali Bolognesi

27 marzo 2020

Banca di Bologna si schiera a fianco di chi ci protegge e dona 300.000 euro agli ospedali Sant’Orsola, Maggiore e Bellaria. A quanti senza sosta stanno combattendo per la salute di tutti, un immenso “grazie” per quello che fanno ogni giorno.

Il contributo verrà devoluto alla Fondazione Policlinico Sant’Orsola per 250.000 Euro e alla Fondazione “Bimbo Tu” per 50.000 Euro. Per la banca questa è un’azione dovuta; cresciuta insieme alle persone e alle imprese della comunità ritiene che sia suo dovere sostenerle in momenti così difficili.

La donazione è un segnale concreto di vicinanza e solidarietà, finalizzato all’acquisto di attrezzature mediche di prima necessità e al supporto di chi è in prima linea: i medici, gli infermieri, i volontari e tutti coloro che si stanno prendendo cura di noi.

Banca di Bologna è inoltre vicina alle famiglie e alle imprese che oggi stanno subendo effetti negativi causati da questa epidemia. Con urgenza, hanno messo a disposizione gli strumenti ritenuti necessari a supportarle in questo momento difficile, come moratorie su mutui fino a 12 mesi, proroghe, nuove concessioni per esigenze di liquidità.

“Siamo sicuri che la nostra comunità ripartirà più forte di prima e guardiamo con fiducia al domani, sempre vicini alle persone e alle imprese del nostro territorio”.

                                         

X
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all'uso dei cookie. Ho capito ed acconsento all'uso dei cookie