NOTIZIE
Ambiente Futuro, Il lavoro che verrà.

Ambiente futuro, il lavoro che verrà è uno studio di Randstad Research, promosso da Legacoop Agroalimentare e dedicato alla cooperazione, dove le tre parole ambiente, futuro e lavoro diventano la chiave di lettura per affrontare le sfide del post pandemia. Una strategia che rispetti i valori del mondo cooperativo ed offra alcuni spunti di riflessione nel rispetto dell’ambiente e delle persone.

Per approfondire queste tematiche strategiche per il futuro delle cooperative, dei soci e dei lavoratori del settore, Legacoop Agroalimentare ha promosso un incontro con i propri stakeholders e il mondo istituzionale aperto a tutti coloro che desiderano conoscere meglio il cambiamento in atto e gli strumenti per affrontarlo al meglio.

AMBIENTE FUTURO

Il lavoro che verrà

22 giugno 2021

ore 10.00 in diretta streaming

ISCRIZIONE ALL’EVENTO

PROGRAMMA
Presentazione della ricerca Randstad
FOCUS SULLE PROFESSIONI IN TRASFORMAZIONE NELL’AGROALIMENTARE
Daniele Fano – Coordinatore Scientifico Randstad Research
Federica Romano – Public Affairs Specialist
Francesca Lettieri – Research Specialist

LE RADICI DELLA RIPARTENZA
Cristian Maretti – Presidente Legacoop Agroalimentare
Marco Ceresa – Amministratore Delegato Randstad Group Italia

DALL’IBRIDO AL 4.0
Gianpiero Calzolari – Presidente Granarolo
Tonino Verna – Presidente Cantina Tollo
Eros Gualandi – Presidente Il Raccolto
Francesca Puglisi – Capo Segreteria Tecnica Ministro dell’Istruzione
Antonio Zampiga – Legacoop Resp. Lavoro e Relazioni Industriali

LE REGOLE
Sonia Sabbatelli – Regional Director Randstad Italia

CONCLUSIONI
Mauro Lusetti – Presidente Legacoop

Conduce Francesco Selvi, Giornalista e Autore TV

Contatti

Segreteria organizzativa MediaGroup98 soc. coop.

X
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all'uso dei cookie. Ho capito ed acconsento all'uso dei cookie