NOTIZIE
Premio giornalistico “Colombe d’Oro per la Pace” al fotoreporter Steve Mc Curry
Con il sostegno delle Cooperative aderenti a Legacoop, l’Istituto di Ricerche Internazionali Archivio Disarmo organizza il Premio “Colombe d’oro per la pace”, che si tiene in concomitanza con la Biennale della Cooperazione Italiana (Bologna, 30 novembre – 1 dicembre 2018).
La 34esima edizione del Premio giornalistico “Colombe d’Oro per la Pace”, quest’anno vedrà conferire il Premio Internazionale al fotoreporter Steve Mc Curry, una delle voci più prestigiose della fotografia contemporanea, primo fotoreporter a mostrare al mondo le immagini del conflitto in Afghanistan.
Il Premio gli riconosce la competenza del professionista e l’ispirazione dell’artista nel mostrare la natura umana attraverso le immagini, con un’autenticità e un’immediatezza che sono raramente raggiunte dalla parola parlata e scritta.  Le sue fotografie, scattate ai quattro angoli del pianeta, mostrano una straordinaria capacità di catturare i frammenti di umanità presenti nei territori devastati dai conflitti. Nell’ambito della Biennale della Cooperazione Italiana, a Bologna, dal 30 novembre 2018 e fino al domenica 6 gennaio 2019, presso le Collezioni Comunali d’Arte e Sala Farnese di Palazzo d’Accursio (piazza Maggiore 6) sarà aperta la mostra “Una testa, un volto. Pari nelle differenze con 40 fotografie di Steve McCurry, esposte su strutture antropomorfe in ferro battute, ideate dallo scenografo Peter Bottazzi.

Legacoop sostiene fin dalla sua nascita questa iniziativa promossa dall’ Istituto di Ricerche Internazionali Archivio Disarmo, associazione di promozione sociale senza fini di lucro che, dalla sua fondazione nel 1982, favorisce la conoscenza scientifica, attraverso ricerche, formazione, pubblicazioni ed eventi, su argomenti quali la sicurezza, il disarmo, l’intercultura, i diritti umani e la gestione e risoluzione nonviolenta dei conflitti.
Il Premio giornalistico Colombe d’oro per la pace, rappresenta un vero e proprio emblema dell’Istituto nel mondo al quale Legacoop ha voluto collaborare attivamente,
promuovendo con coerenza i valori fondanti del movimento cooperativo, di democrazia, uguaglianza e collaborazione tra gli esseri umani. L’obiettivo è rappresentare un ponte tra movimenti e istituzioni sul tema della pace, riconoscendo l’impegno degli operatori dell’informazione e di personalità internazionali sui temi della cooperazione
internazionale, del dialogo interculturale e della non violenza.

Invito (pdf)

 

 

 

 

 

 

X
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all'uso dei cookie. Ho capito ed acconsento all'uso dei cookie