NOTIZIE
Le agende urbane per lo sviluppo sostenibile

Il 25 maggio è la giornata del Festival dedicata al Goal 11 sulle città. Ognuna dovrà darsi una propria Agenda per lo sviluppo sostenibile, come prevede la Carta di Bologna per l’Ambiente sottoscritta dai Sindaci metropolitani nel 2017. Per coinvolgere i cittadini in molte città vi saranno iniziative e Piazze della sostenibilità che si collegheranno in diretta video con l’evento nazionale di Bologna.

Enti organizzatori: Comune di Bologna, Città metropolitana di Bologna, ANCI, Legacoop Bologna, Fondazione ENI Enrico Mattei, Urban@it, in collaborazione con la Fondazione Teatro Comunale di Bologna.
Tutor: Wind Tre

Per partecipare: L’evento si svolge in continuità con la Piazza della sostenibilità di Piazza Verdi ed è dunque aperto al pubblico senza necessità di accredito. Per info: segreteria@urbanit.it 

 

Nell’ambito del Festival dello sviluppo sostenibile 2018, 

 

Le agende urbane per lo sviluppo sostenibile

Venerdì 25 maggio 2018, Ore 15.30 – 19.00
Bologna, Foyer del Teatro Comunale
(in Piazza Verdi sede della Piazza della Sostenibilità)

PROGRAMMA
Introduzione musicale a cura degli artisti della Scuola dell’Opera (ore 15) Conduce l’incontro:
Walter Vitali (Direttore esecutivo di Urban@it)

Saluti:
Enrico Giovannini (Portavoce di ASviS)
Antonio Decaro (Sindaco di Bari e Presidente ANCI, in diretta video dalla Piazza della sostenibilità di Bari)

Interventi:
Virginio Merola (Sindaco di Bologna), Il percorso dei Sindaci metropolitani verso l’Agenda per lo sviluppo sostenibile
Rita Ghedini (Presidente di Legacoop Bologna), Bologna 2030. Visioni cooperative per lo sviluppo sostenibile

Laura Cavalli (Ricercatrice senior Fondazione Eni Enrico Mattei e manager di Sustainable development solutions network SDSN – Italia dell’Onu), l’Italian SDGs City Index
Matteo Lepore (Assessore al Turismo, cultura e promozione della città del Comune di Bologna), Le città per lo sviluppo sostenibile
Valentina Orioli (Assessora all’Urbanistica e ambiente del Comune di Bologna), L’Agenda metropolitana per lo sviluppo sostenibile della Carta di Bologna per l’Ambiente
Massimo Angelini (Direttore PR Internal & External Communication di Wind Tre), Città sostenibili e innovazione digitale
Paolo Testa (capo dell’Ufficio studi di Anci), Il progetto Anci di Agenda urbana metropolitana per lo sviluppo sostenibile

Nel corso dell’incontro si collegheranno in diretta video dalle Piazze della sostenibilità e da altre iniziative sullo stesso tema:

Parma
Federico Pizzarotti Sindaco, Alessio Malcevschi docente di Chimica e delegato alla sostenibilità dell’Università, Michele Zazzi docente di Urbanistica all’Università, Barbara Gherri docente di Architettura tecnica all’Università dal Palazzo del Governatore (Piazza Garibaldi). Evento inaugurale del Festival della sostenibilità di Parma.

Bari
Michele Emiliano Presidente della Regione Puglia, Antonio Uricchio Rettore dell’Università, Eugenio Di Sciascio Rettore del Politecnico odall’atrio dell’Università Aldo Moro (Piazza Umberto I). Nel corso della giornata dedicata a Pensare, comunicare e progettare la sostenibilità del Festival urbano dello sviluppo sostenibile di Bari.

Milano
Arianna Censi Vicesindaca della Città metropolitana, i Consiglieri delegati e i Sindaci dei Comuni dell’area metropolitana da Palazzo Isimbardi (via Vivaio, 1). Nel corso della giornata dedicata a Sostenibilità della metropoli: le comunità al lavoro.

Torino
Guido Montanari Vicesindaco, Patrizia Lombardi Prorettrice Vicaria del Politecnico, Egidio Dansero docente di Geografia economico-politica all’Università, Maria Paola Azzario Presidente della Federazione italiana dei Club e Centri per l’UNESCO, Valentino Castellani Presidente di Urban@it dall’Aula 10V del Politecnico dal Castello del Valentino (viale Mattioli, 39). Nel corso della Conferenza internazionale Implementing the United Nations’ New urban Agenda. Universities in action (UNI-NUA) organizzata dal Politecnico e dall’Università di Tokio.

Asti
Maurizio Rasero Sindaco, Francesco Scalfari Direttore del Polo universitario, Sergio Farruggia degli Stati Generali dell’Innovazione dal Polo universitario Rita Levi Montalcini in Piazzale Fabrizio De Andrè. Nel corso dell’evento La Piazza virtuale della sostenibilità per il Piemonte Sud-Orientale.

Roma
Giuseppina Montanari Assessora alla Sostenibilità ambientale di Roma Capitale, Franco Berrino medico ed epidemiologo, Lucia Cuffaro Presidente Movimento Decrescita felice dall’Aranciera di San Sisto, ingresso da via di Valle delle Camene 11. Nel corso dell’incontro Consumo consapevole: un ponte verso la libertà.

E’ inoltre previsto un collegamento con Sassari in occasione del convegno Sassari e le città della sostenibilità (24-25 maggio) organizzato dalla Consulta delle città medie dell’Anci.

 

Scarica il programma  dell’evento “le agende urbane per lo sviluppo sostenibile) (pdf)

Vai al programma completo del Festival dello sviluppo sostenibile 2018 (link)

 

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto