EVENTI
Volontassociate 2018, la Festa metropolitana del non profit

 

Domenica 16 settembre  2018 appuntamento  dalle 10 alle 18 a FICO Eataly World -Fabbrica Italiana Contadina – (Via Canali, 8 Bologna) per la XIV edizione di Volontassociate, la Festa metropolitana del non profit, che riunisce le associazioni non profit di tutti i Comuni del territorio bolognese e che quest’anno è dedicata agli elementi fondamentali della solidarietà.
Oltre 100 associazioni saranno presenti con stand informativi e il convegno “#SOCIALMETRO. Sviluppo sociale e innovazione nelle Città metropolitane”.

Nella “veranda del frutteto” accanto all’ingresso principale di FICO Eataly World, dalle 10 alle 18, saranno più di 100 le associazioni presenti con stand informativi ed espositivi disposti in un percorso di quattro tappe che porteranno il pubblico a conoscere le storie collettive e locali di rigenerazione, emancipazione, riconoscimento e “vivere bene” delle associazioni.

Dalle 11 alle 13,  è in programma il convegno nazionale dal titolo “#SOCIALMETRO. Sviluppo sociale e innovazione nelle Città metropolitane” che verterà sullo sviluppo sociale generato dalle reti progettuali tra enti pubblici, privato e privato sociale. In particolare il tema centrale dell’evento sarà la funzione fondamentale delle Città metropolitane di promozione e coordinamento dello sviluppo economico e sociale in collaborazione con il terzo settore e i soggetti del privato del territorio locale. (vedi il programma del convegno)

FICO vuole rappresentare un’eccellenza anche dal punto di vista dell’accessibilità e dell’inclusione, connotandosi come una meta esperienziale ad altissimo standard di ospitalità” spiega l’amministratore delegato di Eatalyworld, Tiziana Primori. “FICO per tutti” è gestito dal Parco del cibo con la collaborazione dell’Agribottega di FICO di Cadiai, una realtà molto qualificata nei servizi alle fasce protette, che ha messo in campo educatori professionisti e una progettualità esperta e coinvolgente”. Dai gruppi di persone sordocieche, coinvolte in esperienze tattili e olfattive, fino ai gruppi di ragazzi e ragazze disabili, che hanno potuto guardare al cibo, alle materie prime ed alla loro trasformazione in modo nuovo e sorprendente: sono alcune delle esperienze di Turismo accessibile che, fino ad oggi, hanno portato a FICO Eataly World quasi 700 persone, organizzate in gruppi grazie a 40 associazioni, enti e Onlus da tutta Italia. Attività favorite dalla completa accessibilità del Parcodel tutto privo di barriere architettoniche e ideale anche per chi si muove con ausili – e dal fatto di essere un luogo “protetto” ed al tempo stesso capace di offrire una grande quantità di stimoli e informazioni, grazie al progetto specifico: “FICO per tutti”.

 

Volontassociate proseguirà fino a fine novembre con tanti altri appuntamenti nei comuni dell’area metropolitana (vedi il calendario)

 

 

 

 

 

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto