NOTIZIE
1° Pandora Rivista Festival

Da martedi 8 ottobre a domenica 13 ottobre 2019, si svolgerà il 1° Pandora Rivista Festival – Dialoghi tra generazioni, sei giorni di dibattiti, confronti e approfondimenti per affrontare temi cruciali per orientarsi nel nostro tempo.

In questa prima edizione, dal titolo: “Tracciare la rotta – Sfera pubblica e cittadini in tempo di crisi”, si discuterà di cosa significhi oggi abitare lo spazio pubblico ed essere cittadini critici e attivi in un mondo coinvolto e sconvolto da profonde trasformazioni, che riguardano il giornalismo, la cultura, il mondo digitale, la società e la politica. Questi fenomeni verranno visti sullo sfondo dell’emergere di nuovi divari sociali, del cambiamento delle nostre società, della fragilità delle nostre democrazie.

Il Festival ha la forma di un dialogo tra generazioni, in cui intellettuali ed esperti riconosciuti discutono con giovani figure del mondo della ricerca, dell’informazione e della cultura.

Per tracciare la rotta occorre costruire una nuova sfera pubblica e nuove forme di aggregazione, in grado di prefigurare soluzioni virtuose alle grandi fratture che segnano il nostro tempo.

Il Festival si svolgerà in diversi luoghi di Bologna: nella Sala Stabat Mater della Biblioteca dell’Archiginnasio in Piazza Galvani, 1 (giovedì 10 ore 15-19 e venerdì 11 ore 15-20), nell’Oratorio di San Filippo Neri in Via Manzoni, 5 (sabato 12 ore 10:30-19), nella Sala Biagi della Biblioteca Salaborsa in Piazza del Nettuno, 3 (mercoledì 9 ore 17:30-20 e domenica 13 ore 11-17), alla Libreria Ambasciatori in via Orefici 19 (martedì 8 ore 18-20), nel Foyer Rossini del Teatro Comunale Bologna in Largo Respighi 1(mercoledì 9 ore 11.30-13), e presso L’Altro Spazio in via Nazario Sauro 24/F (giovedì 10 ore 21-23). Di seguito il programma completo.

Per informazioni: 
www.pandorarivista.it/festival/
pandora@pandorarivista.it  Tel. 3381825855

Programma completo (pdf)

X
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina: Privacy Policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all'uso dei cookie. Ho capito ed acconsento all'uso dei cookie